Yamamoto guiderà nelle libere del GP del Giappone

La Scuderia Toro Rosso Honda è lieta di annunciare che Naoki Yamamoto prenderà parte alle Prove Libere 1 del Gran Premio del Giappone 2019. 

Naoki Yamamoto della Scuderia Toro Rosso

Yamamoto è uno dei migliori piloti giapponesi, è supportato dalla Honda e corre attualmente da campione in carica nella Super Formula e nella Super GT. Yamamoto sostituirà Pierre Gasly, il quale tornerà poi al volante durante le Libere 2 e per il resto del weekend.

 Naoki Yamamoto

“Prima di tutto, vorrei ringraziare la Scuderia Toro Rosso, la Red Bull e la Honda per avermi offerto questa grande opportunità. Sono felice di poter guidare una vettura di Formula 1 questo fine settimana: è sempre stato il mio sogno, fin da quando ero un bambino. Poterlo fare a Suzuka, un circuito importantissimo per tutti i piloti giapponesi, di fronte a una grande folla di appassionati, renderà l’esperienza ancora più speciale. Mi sono preparato al meglio, trascorrendo del tempo insieme al team Toro Rosso in diversi weekend di gara e ho anche lavorato al simulatore Red Bull. Il mio principale obiettivo nelle PL1 sarà fare un buon lavoro per la squadra, raccogliendo dati e informazioni che potranno tornare utili durante il fine settimana. Sotto il profilo personale, voglio godere appieno dell’esperienza al volante di una F1 e farò del mio meglio per tirare fuori il massimo. Sarà un momento unico e sono contento di poterlo condividere con i fan in questo fantastico tracciato, proprio dove 27 anni fa ho visto per la prima volta una vettura di Formula 1 in azione”.

 

Franz Tost (Team Principal)

“Siamo contenti di avere un pilota giapponese al volante della nostra STR Honda a Suzuka. Siamo sicuri che Naoki si godrà tutti i giri delle PL1 su uno dei circuiti più importanti al mondo. È un pilota di talento, campione in carica nelle due più importanti serie automobilistiche giapponesi e conosce molto bene il tracciato di Suzuka. Naoki è stato con noi durante diverse gare europee quest’anno, conoscendo gli ingegneri con cui lavorerà questo weekend e ha anche girato al simulatore. Sono certo che tutti gli appassionati sulle tribune saranno lieti di vedere un pilota giapponese prendere parte al fine settimana del Gran Premio del Giappone”.

 

Katsuhide Moriyama (Chief Officer, Brand and Communication Operations, Honda Motor Co. Ltd.)

“Siamo felici per gli appassionati che avranno ora l’opportunità di vedere Yamamoto – pilota giapponese supportato dalla Honda – al volante di una monoposto di F1, sul nostro circuito di Suzuka, durante il weekend del Gran Premio del Giappone. Vorrei ringraziare Toro Rosso e Red Bull per avergli dato questa grande opportunità. Speriamo che Naoki ne approfitti per imparare e crescere ancora come pilota. Speriamo anche che vedere Yamamoto in azione possa essere d’ispirazione per tutti i giovani piloti giapponesi, così da poter contare in futuro su altri giapponesi in corsa per la F1”.

Naoki Yamamoto a Suzuka 2019 Scuderia Toro Rosso

Naoki Yamamoto
Data di nascita: 11 luglio, 1988
Luogo di nascita: Utsunomiya, Tochigi, Japan

Attualmente leader del campionato Super Formula con il Team Dandelion. Impegnato anche nella Super GT con il Team Kunimitsu, insieme a Jenson Button.

Carriera in pillole
2006 – Suzuka Racing School, borsa di studio per la Formula Challenge Japan 2007
2009 – Vincitore del campionato giapponese di Formula 3
2010 – Debutto in Formula Nippon (adesso Super Formula) e in Super GT
2013 e 2018 – Campione della Super Formula con il Team Mugen
2018 – Campione Super GT con il suo compagno Jenson Button, Team Kunimitsu

Numero di vittorie in Super Formula – 7
Numero di vittorie in Super GT – 4