Un “pezzo” della nostra Storia

Pare che collezionare qualcosa significhi collezionare sé stessi… così dicono! Se quindi la storia recente della Formula 1 e della Scuderia Toro Rosso hanno un ruolo importante nella vostra personale passione per il motorsport, non potete non assicurarvi uno di questi pezzi unici: un ingranaggio del cambio della nostra STR3, guidata da Sebastian Vettel e Sebastien Bourdais nel Mondiale di F1 2008, quindi proprio come quello che ha vinto a Monza quell’anno!

Accessori F1 cambio STR3 della Scuderia Toro Rosso

Si tratta di un rapporto del cambio idraulico longitudinale che equipaggiava la terza monoposto della nostra storia, spinta dal propulsore Ferrari 056: un motore aspirato, V8 da 2,400 cc.

Gli ingranaggi, che provengono direttamente dal magazzino della nostra factory di Faenza, sono tutti numerati e dotati di Certificato di Autenticità: si tratta infatti di componenti realmente utilizzati in gara, che quindi portano con sé un pezzo reale della nostra storia e che hanno fatto un tratto di strada insieme ai nostri piloti e alla vostra passione, nel seguirli da casa o dalle tribune.

Giusto per darvi un’idea del gran lavoro svolto da questi ingranaggi: a Monza, per esempio, venivano effettuate circa 2000 cambiate per coprire l’intera distanza di gara. I pezzi sono limitati, quindi non perdete altro tempo: cliccate subito sul banner qui sotto e acquistate un pezzo della nostra storia in Formula 1!

 

 

La STR3

Questi ingranaggi facevano parte di una trasmissione progettata a Faenza, dai tecnici della Scuderia Toro Rosso. Un elemento fondamentale per scaricare a terra la potenza del propulsore che, insieme all’intero pacchetto 2008, ci permise di conquistare il sesto posto finale nel Mondiale Costruttori.

Accessori F1 STR3 Monza della Scuderia Toro Rosso

Indimenticabile soprattutto la vittoria di Monza, in una piovosa domenica di settembre, quando Seb partì dalla Pole Position e dominò la gara fino alla bandiera a scacchi! La terza vettura della nostra storia in Formula 1 aveva il telaio monoscocca in materiale composito, carrozzeria in carbonio, motore da 2.4 litri a otto cilindri, 32 valvole, con disposizione a V longitudinale e apertura a 90°.

La STR3 esordì in realtà a Campionato già iniziato: il nostro team iniziò la stagione 2008 infatti con una versione aggiornata della monoposto dell’anno precedente, la STR2B, che corse le prime cinque gare, dal GP d’Australia al GP di Turchia.

A Monaco poi debuttò appunto la STR3, che andò subito a punti con Vettel, autore di un bellissimo quinto posto. Da quel momento in poi iniziò una vera e propria cavalcata, con molti piazzamenti a punti (non dimentichiamoci che nel 2008 andavano a punti solo le prime otto macchine al traguardo), culminati appunto nella vittoria del nostro GP di casa.

Possedere un accessorio di quella monoposto significa avere a casa vostra un pezzo di uno dei capitoli più belli dell’intera storia della Formula 1 moderna!