Triplo podio per il Toro Rosso Esports Team

Un altro grande evento Esports, con la Toro Rosso che ha chiuso sul podio in tutte e tre le gare, incluso un secondo e terzo posto al Paul Ricard:

Triplo podio per il Toro Rosso Esports Team

 

Mercoledì sera, alla Gfinity Arena di Londra, il Toro Rosso Esports Team ha continuato a farsi largo nel mondo delle corse virtuali, ottenendo il podio in tutte e tre le corse disputate. Il momento clou lo si è raggiunto in Gara 4 quando I due piloti della Toro Rosso, Patrick Holzmann e Frederik Rasmussen, hanno condiviso il podio al Paul Ricard, tagliando il traguardo rispettivamente in seconda e terza posizione, alle spalle del lead Brendon Leigh. Con un evento ancora da disputare il prossimo 17 novembre, il Toro Rosso Esport Team occupa attualmente la seconda posizione in campionato, con 137 punti, a 71 lunghezze dalla Mercedes.

Frederik Rasmussen [Danimarca]:
Gara 4: P3 (15 punti)
Gara 5: P2 (18 punti)
Gara 6: P3 (15 punti)
Classifica Piloti: 2° pos. – 87 punti
“La giornata di oggi è stata positiva, ho chiuso con un piazzamento a podio in tutte e tre le gare, quindi ho guadagnato un bel po’ di punti e ora abbiamo un bel vantaggio sul terzo team nel campionato costruttori. La prima gara è stata un po’ caotica, perché sono stato spinto fuori da Brendon. Pensavo potesse essere penalizzato, ma dopo il suo appello i commissari hanno deciso diversamente. Se lo avessero penalizzato, avremmo chiuso in prima e seconda posizione, comunque abbiamo conquistato tanti punti. Adesso mi allenerò per ore e farò molti giri in vista del prossimo evento, così da continuare ad essere competitivi”.

Patrik Holzmann [Germania]:
Gara 4: P2 (18 punti)
Classifica Piloti: 7° pos. – 30 punti
“Sto alla grande: è stata una giornata fantastica per il team che ha segnato tanti punti! Abbiamo tenuto aperto il campionato, siamo in seconda posizione ma c’è ancora una buona possibilità di vincere nell’evento finale. Per me è stata una grande giornata: ho chiuso in P2 nella prima gara, che è stata anche una P1 per un paio d’ore, fin quando la penalità di Brendon è stata annullata. È stato un po’ doloroso, ma il secondo posto è comunque un ottimo risultato, specie con Frederik in terza posizione che ci ha regalato un doppio podio. Nelle successive due gare il team si è comportato brillantemente, quindi è stata una bella giornata. Abbiamo ancora quattro gare che dovremo dividerci al prossimo evento, vedremo durante le prove chi va più veloce su ogni circuito e poi decideremo”.

Cem Bolukbasi [Turchia]:
Gara 5: P4 (12 punti)
Gara 6: P6 (8 punti)
Classifica Piloti: 11° pos. – 20 punti
“Per il team è davvero una bella giornata. Fatta eccezione per la prima gara, abbiamo perso solo pochi punti dalla Mercedes, che resta la nostra più grande avversaria per il campionato, e nel frattempo abbiamo aumentato il nostro vantaggio su chi ci sta dietro. Pare proprio che l’ultimo evento sarà una sfida tutta tra Mercedes e Toro Rosso: ci sono ancora quattro gare al termine, con doppi punti nella gara finale, quindi sicuramente ci divertiremo! È stato fantastico guidare di nuovo: non avendo preso parte al primo evento, ho aspettato questo momento per un bel po’ e alla fine è stata una giornata positiva, nella quale ho ottenuto una quarta e sesta posizione. Il prossimo evento dovrebbe andare ancora meglio, perché ci siamo preparati davvero bene. Penso che l’unica cosa che ci è mancato è stato il boot camp, ma nel prossimo evento dovremmo essere in grado di battere le Mercedes. Eccetto a Spa, penso che eravamo i più veloci, quindi siamo certamente sulla strada giusta”.

Team Standings:
Toro Rosso Esports – 137 punti, 2° pos.