Toro Rosso al Polimi

Partiamo dalla fine: la giornata targata Scuderia Toro Rosso alla Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Milano si è conclusa rispondendo a una valanga di domande ai nostri ingegneri da parte degli studenti e con una nostra visita lampo all’officina-laboratorio del loro team di Formula Student.

Polimi Milan University by Scuderia Toro Rosso

Dire che l’evento formativo organizzato in collaborazione con il Career Service del Polimi sia stato un successo è forse riduttivo!

Cuore dell’evento, svoltosi in questi giorni a Milano appunto, sono state le lecture di tre dei nostri ingegneri che hanno spiegato a moltissimi studenti, di differenti corsi di ingegneria, come nasce il concept di una monoposto di Formula 1, come questa si progetta e realizza e come si gestisce e si sviluppa, una volta messa in pista.

Università Politecnico di Milano con la Scuderia Toro Rosso

Obiettivo della giornata era quello di dare ai tantissimi studenti presenti una panoramica su quelle che sono le possibilità di carriera all’interno di un team di Formula 1 come il nostro, che da sempre crede nella ricerca e nella crescita dei giovani talenti, in pista come in factory.

Passioni e Formula Future al Polimi

Ad accendere il semaforo verde della giornata, nell’Aula Magna del campus Bovisa, è stata Laura Giampaoli, Senior HR Manager della Scuderia Toro Rosso, che ha presentato la nostra squadra facendo poi un focus su progetti specifici come Formula Future, che dà a laureati e laureandi la possibilità di vivere un’esperienza formativa e lavorativa nella nostra factory di Faenza.

Poi è stata la volta dei nostri tre moschettieri di giornata: tre giovani ingegneri italiani che hanno parlato del proprio ruolo, dell’attività specifica dei rispettivi team di lavoro e delle sfide che affrontano ogni giorno.

Marcello Pelis, Senior Aerodynamicist laureatosi proprio al Polimi, ha spiegato come i vari dipartimenti interagiscano nella definizione generale della vettura, per poi concentrarsi sugli aspetti aerodinamici e sull’uso del CFD e della nostra galleria del vento di Bicester, in Inghilterra.

Polimi e la Scuderia Toro Rosso

Ivo Cosimi, Project Leader Mechanical Design, ha invece mostrato il processo di progettazione, partendo dal layout generale fino alla definizione dei dettagli della vettura. Infine un altro local boy del Polimi: Daniele Busato, Senior Engineer Vehicle Dynamics, ha spiegato come viene gestita la vettura in pista in un normale weekend di gara, con un focus sull’analisi dei dati per monitorarne affidabilità e performance.

L’enorme curiosità, le tantissime domande, puntuali e competenti, e il grande entusiasmo tra i ragazzi ci hanno confermato che la passione è il miglior propulsore per iniziare a costruire il proprio futuro in un settore competitivo come il nostro!