Nel segno della continuità

La Scuderia Toro Rosso è lieta di confermare che Pierre Gasly e Daniil Kvyat continueranno a correre con il team nel 2020. Entrambi i piloti hanno dimostrato il loro potenziale durante l’intera stagione 2019: Daniil ha conquistato il secondo podio nella storia della squadra, al Gran Premio di Germania e Pierre è stato autore di ottime prestazioni non appena tornato alla Toro Rosso. Siamo entusiasti di scendere in pista nel 2020 con questa coppia di piloti che giocherà un ruolo importante nel raggiungere il nostro obiettivo di avanzare ulteriormente sulla griglia.

Piloti 2020 Scuderia Toro Rosso con Daniil Kvyat e Pierre Gasly

Piloti 2020 Scuderia Toro Rosso con Franz Tost

Franz Tost (Team Principal):

“Sono felice di confermare Pierre e Daniil per la prossima stagione. Entrambi hanno mostrato ottime prestazioni durante questa stagione e nei loro anni in F1 sono stati molto competitivi, in grado di sfruttare il potenziale della macchina e fornire un prezioso feedback per migliorarla. Questa coppia giovane – ma esperta – insieme a una vettura competitiva saranno gli elementi fondanti per una stagione 2020 di grande successo”.

 

Piloti 2020 Scuderia Toro Rosso con Pierre Gasly

Pierre Gasly (#10):

“Sono davvero felice di continuare con il team nel 2020 e sono sicuro che ci aspettano delle sfide entusiasmanti. La Toro Rosso mi ha sempre dato l’opportunità di mostrare le mie migliori performance e sono davvero molto motivato e concentrato nel ripagare la loro fiducia con i migliori risultati possibili. Toro Rosso sta migliorando anno dopo anno ed è bello essere parte di questo viaggio. Sono davvero entusiasta e non vedo l’ora di vedere cosa potremo ottenere insieme l’anno prossimo”.

 

Piloti 2020 Scuderia Toro Rosso con Daniil Kvyat

Daniil Kvyat (#26):

“È grandioso essere confermato con il team per il 2020. Sono davvero felice, perché mi trovo molto bene con tutti qui, conosco la squadra e la squadra conosce bene me, quindi è facile capire le esigenze di ognuno. Abbiamo ottenuto grandi risultati insieme, come il podio di quest’anno in Germania: spero di poter ripetermi con una stagione molto positiva il prossimo anno. Sono grato per l’opportunità di continuare a correre in Formula 1 e darò il massimo per tirare fuori le migliori performance. Non vedo l’ora di trascorrere altri bei momenti insieme”.