Muner: ecco i primi laureati!

Bandiera a scacchi sul percorso accademico dei primi venticinque studenti della Motorvehicle University of Emilia-Romagna. Ieri, a Modena, si è svolto il Muner Graduation Day:  la prima cerimonia di Laurea, che ha visto la proclamazione di dieci nuovi ingegneri specializzati in Advanced Automotive Electronic Engineering e di quindici in Advanced Automotive Engineering.

Muner: ecco i primi laureati!


Per l’occasione, sono intervenuti anche il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, il Presidente di Muner, Andrea Pontremoli, il rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia, Angelo Oreste Andrisano e il prorettore dell’Università di Bologna, Enrico Sangiorgi.
Per questo primo gruppo di giovani ingegneri, che ha scelto di fare della loro passione il loro futuro professionale, si tratta della conclusione di un importante percorso formativo che mette insieme appunto le eccellenze accademiche e dell’industria automotive dell’Emilia Romagna. Un percorso nel quale il nostro team crede molto e che si inserisce nella nostra politica aziendale, volta alla scoperta e alla formazione di giovani talenti, in tutti i nostri reparti: dalla pista alla factory. Tra questi primi venticinque ingegneri targati Muner ci sono anche Annalisa Aicardi e Leonardo Faggionato, che abbiamo già conosciuto: potete rivedere le loro interviste qui!
Annalisa e Leonardo, dopo il periodo di tirocinio Muner qui da noi a Faenza, hanno poi intrapreso il percorso relativo all’altro nostro progetto di reclutamento e formazione, che tanto successo ha avuto in questi anni: Formula Future. La loro esperienza all’interno della Scuderia Toro Rosso sta quindi proseguendo alla grande…! Ma adesso era intanto il momento di stappare lo spumante per concludere quella universitaria nel migliore dei modi! Ma se appunto da una parte per i primi 25 studenti l’avventura si conclude, dall’altra nelle fila del Muner si contano oggi già altri 278 iscritti da tutto il mondo, tra i vari percorsi formativi: tutti studenti modello che puntano a diventare eccellenze nel mondo automotive e motorsport. A sostenerli in questo percorso ci siamo anche noi della Scuderia Toro Rosso, insieme alle altre aziende consociate.

Congratulazioni ai nuovi dottori in Ingegneria e un grosso in bocca al lupo per il loro futuro!