Inizio positivo per il Toro Rosso Esports Team

Mercoledì sera, nel round di apertura del F1 Esports Championship, tenutosi alla London’s Gfinity Arena, il Toro Rosso Esports Team ha iniziato bene la sua stagione grazie a una brillante vittoria in gara 3 firmata da Frederik Rasmussen. A tenere alto il morale della squadra ci ha pensato il nostro pilota di F1, Pierre Gasly, che ha assistito alle gare e ha supportato i nostri sim racer.

Inizio positivo per il Toro Rosso Esports Team

In un emozionante ultimo giro sul Baku Street Circuit, Frederik ha battuto per un soffio, a pochi metri dal traguardo, il campione in carica della F1 Esports Brendon Leigh, conquistando così la vittoria nella gara finale del round inaugurale. Grazie al quinto posto di Patrick Holzmann nella gara finale e altri due piazzamenti nella top 10, Toro Rosso Esports è attualmente in seconda posizione nel campionato costruttori, con Rasmussen e Holzmann rispettivamente in P2 e P10 nella classifica piloti.

Frederik Rasmussen [Danimarca]: 45 punti, 2° pos.
Gara 1: P9 (2 punti)
Gara 2: P2 (18 punti)
Gara 3: P1 (25 punti)

“Mi sento alla grande dopo aver vinto l’ultima gara di Baku, è stata una delle corse migliori che abbia mai fatto! Prima di venire qui, mi aspettato di essere competitivo, ma dopo la Cina e l’Australia non mi aspettavo di vincere. Durante la corsa mi chiedevo per quanto tempo sarei rimasto dietro a quei ragazzi, ma poi li ho superati e sono riuscito a mantenere la posizione e andare a vincere: è stato fantastico! Non ho avuto fortuna in qualifica, Cina e Baku sono andate bene, ma in Australia mi ero bloccato: sono rimasto senza carburante e sono partito quindicesimo. Penso che adesso dobbiamo solo lavorare insieme dopo questo round, possiamo migliorare ulteriormente i nostri risultati”.

Patrik Holzmann [Germania]: 12 punti, 10° pos.
Gara 1: P17
Gara 2: P9 (2 punti)
Gara 3: P5 (10 punti)

“È stata una grande giornata e uno spettacolo incredibile. Avevo già vissuto questa esperienza l’anno scorso, ma quest’anno è stata ancora più entusiasmante! In due delle tre gare mi sono qualificato in P9, mentre nella terza gara ero in prima fila: è stato fantastico. In generale, sarebbe potuta andare meglio, in quanto partire dalla P9 per due volte ha reso difficile le gare e compromesso un po’ la giornata, devo lavorarci sopra per la prossima volta. Personalmente, non sono molto contento per come sono andare le gare, ma come squadra possiamo essere soddisfatti del secondo posto nel campionato costruttori, quindi nel complesso è un gran giorno per il team e io cercherò di migliorarmi per la prossima volta. Le prossime gare si terranno su piste che mi piacciono molto, quindi non vedo l’ora di provarle. Avremo più tempo a casa per allenarci e affinare il setup, quindi sono abbastanza fiducioso che saremo più forti al prossimo evento”.

Il nostro team è composto da tre sim racer: all’apertura della stagione era presente anche Cem Bolukbasi che ha dato pieno sostegno ai suoi compagni di squadra, rafforzando lo spirito di squadra.

Cem Bolukbasi [Turchia]:

“È stata una giornata davvero entusiasmante e non vedo l’ora di poter aiutare un po’ di più i miei compagni di squadra la prossima volta. Oggi hanno fatto davvero bene e sono orgoglioso dei loro risultati, ma non ho mai avuto dubbi: sono contento abbiano portato a casa il secondo posto nel campionato costruttori. Abbiamo solo bisogno di lavorare un po’ di più sul setup di gara e provare qualche altra strategia, questo ci metterebbe sicuramente in una posizione migliore. In questo evento abbiamo avuto il passo per qualificarci per la pole in tutte le gare, ma è mancato un po’ il passo gara, quindi è su questo che dobbiamo lavorare e sul quale c’è ancora margine di miglioramento. Sono fiducioso per i prossimi eventi, daremo il massimo”.

Classifica Costruttori:
1. Mercedes AMG-Petronas Esports – 106 Punti
2. Toro Rosso Esports – 57 Punti
3. Red Bull Racing Esports – 32 Punti