Gran Premio del Canada

Riviviamo la gara nelle parole del team e dei piloti:

F1 Cadana 2019 della Scuderia Toro Rosso

Daniil Kvyat (STR14-03, Car 26)
Gara: 10°

F1 Canada 2019 con Daniil Kvyat Scuderia Toro Rosso

“È stata una bella gara! Non avrei mai voluto tagliare il traguardo fuori dai punti oggi, sarebbe stato un gran peccato! Alla fine, ho ingaggiato una bella lotta con Carlos: mi piace battagliare con lui, perché è sempre al limite. Superarlo è stato fantastico! Oggi abbiamo tirato fuori il massimo dalla vettura, quindi sono davvero molto contento per come è andata la gara. Adesso continuiamo a lavorare sodo per segnare altri punti nelle prossime gare”.

 

Alexander Albon (STR14-04, Car 23)
Gara: Ritirato

F1 Cadana 2019 con Alex Albon Scuderia Toro Rosso

“È stata una gara difficile: in partenza abbiamo subìto un danno all’ala anteriore che ha praticamente messo fine alla mia gara. Forse avrei potuto frenare più tardi in curva e Perez avrebbe potuto scegliere una traiettoria un po’ più interna, ma ormai è andata così. Dopo quell’episodio, ad essere onesti, il passo non era così competitivo. Questo weekend ho faticato un po’ nei long run, quindi dovremo lavorare per comprenderne le ragioni”.

GP Cadana 2019 con Alex Albon Scuderia Toro Rosso

Jody Egginton (Technical Director):

“Una giornata dalle sensazioni contrastanti. Da una parte, abbiamo fatto una buona gara con Dany che è riuscito a conquistare un punto, dopo una bella battaglia sul finale con Stroll e Sainz. Dall’altra, Alex ha perso ogni opportunità di lottare a centro gruppo dopo il contatto del primo giro, che ha reso necessaria la sostituzione dell’ala anteriore, senza poi avere nessuna possibilità di rimonta. La squadra ha fatto un bel lavoro ai box, gli ingegneri hanno gestito bene le gomme e la strategia di gara e qui in Canada abbiamo imparato ancora qualcosa sulla nostra vettura. Vedremo come andrà nelle prossime gare, che dovrebbero adattarsi meglio al nostro pacchetto”.

Franz Tost (Team Principal):

“All’inizio di questo weekend, le nostre performance hanno dimostrato che non eravamo allo stesso livello di Monaco. Tuttavia, ingegneri e piloti hanno fatto un ottimo lavoro per compensare le carenze. Sulla griglia ci siamo schierati in P10 e P13 ed entrambi i piloti sono partiti piuttosto bene. Sfortunatamente, Alex ha avuto un contatto con Giovinazzi e ha perso l’ala anteriore, così abbiamo dovuto fermarlo per la sostituzione e montare gomme nuove. Ma a quel punto, la gara di Alex era già più o meno finita, perché dopo l’incidente ha perso molto tempo. Così, abbiamo deciso di ritirare la vettura per limitare il chilometraggio della PU. Daniil ha fatto una gara fantastica e ha difeso molto bene la sua posizione da Perez, all’inizio. E sul finale di gara, è riuscito ad aumentare il ritmo, superare gli avversari e segnare un punto. Penso che questo risultato era il massimo che potevamo ottenere qui oggi, quindi dobbiamo analizzare tutti i dati e capire dove perdevamo rispetto agli altri, così da essere più competitivi nelle prossime gare e tornare nei punti con entrambe le vetture”.

Toyoharu Tanabe (Honda F1 Technical Director):

“Lasciamo il Canada dopo aver portato tre vetture in zona punti, anche se non così in alto in classifica dopo la difficile qualifica di sabato. Daniil non ha mai smesso di lottare ed è riuscito a conquistare un punto. Alex è stato sfortunato: è stato coinvolto nell’incidente del primo giro che lo ha costretto a un pit-stop per sostituire l’ala e dal fondo non c’era molto che potesse fare. Adesso dobbiamo lavorare per migliorare ancora e il prima possibile, dato che stiamo per affrontare il primo back-to-back con le gare di Francia e Austria”

Session Result

POSDRIVERTEAMTIME
1Lewis HamiltonMercedes AMG Petronas Motorsport1:29:07.084
2Sebastian VettelScuderia Ferrari03.658
3Charles LeclercScuderia Ferrari04.696
4Valtteri BottasMercedes AMG Petronas Motorsport51.043
5Max VerstappenAston Martin Red Bull Racing57.655
6Daniel RicciardoRenault F1 Team1 LAP(s)
7Nico HülkenbergRenault F1 Team1 LAP(s)
8Pierre GaslyAston Martin Red Bull Racing1 LAP(s)
9Lance StrollSportPesa Racing Point F1 Team1 LAP(s)
10Daniil KvyatRed Bull Toro Rosso Honda1 LAP(s)
11Carlos SainzMcLaren F1 Team1 LAP(s)
12Sergio PérezSportPesa Racing Point F1 Team1 LAP(s)
13Antonio GiovinazziAlfa Romeo Racing1 LAP(s)
14Romain GrosjeanRich Energy Haas F1 Team1 LAP(s)
15Kimi RäikkönenAlfa Romeo Racing1 LAP(s)
16George RussellROKiT Williams Racing2 LAP(s)
17Kevin MagnussenRich Energy Haas F1 Team2 LAP(s)
18Robert KubicaROKiT Williams Racing3 LAP(s)
19Alexander AlbonRed Bull Toro Rosso Honda11 LAP(s)
20Lando NorrisMcLaren F1 Team62 LAP(s)

Fastest Lap

DRIVERTEAMTIMEFAST IN LAP
Valtteri BottasMercedes AMG Petronas Motorsport1:13.07869