GP del Messico – Qualifiche

Le dichiarazioni del team dopo le qualifiche del Gp del Messico

Qualifiche GP Messico 2019 della Scuderia Toro Rosso

Daniil Kvyat (STR14-03, Car 26)
Terza Sessione di Prove Libere – Miglior Giro: 1.17.529, 11° pos., 14 giri
Qualifiche – Miglior Giro: (Q1) 1.17.041, (Q2) 1.16.657, (Q3) 1.16.469, 9° pos. 

Qualifiche GP Messico 2019 con Daniil Kvyat Scuderia Toro Rosso

“Sono abbastanza soddisfatto delle prestazioni di oggi e tutti i miei giri sono stati molto competitivi. Nelle ultime qualifiche mi era mancata un po’ di fiducia, avendo avuto un po’ di problemi, ma oggi è stato bello essere di nuovo veloci. Davanti a noi c’era solo la McLaren, quindi quello di oggi è stato un buon risultato. La gara di domani sarà difficile per tutti, vedremo come andranno le cose. Spero di poter sfruttare la nostra posizione di partenza e rimanere nella Top 10”.

 

Pierre Gasly (STR14-04, Car 10)
Terza Sessione di Prove Libere – Miglior Giro: 1.17.090, 7° pos., 10 giri
Qualifiche – Miglior Giro: (Q1) 1.17.065, (Q2) 1.16.679, (Q3) 1.16.586, 10° pos.

Qualifiche GP Messico 2019 con Pierre Gasly Scuderia Toro Rosso

“Nel complesso sono abbastanza felice della mia performance che mi ha permesso di entrare in Q3 per la seconda volta consecutiva, dopo Suzuka. Penso che possiamo essere abbastanza soddisfatti. La vettura si è ben comportata per tutto il fine settimana e oggi è stata una bella giornata. Non è stata facile, visto che non sto proprio benissimo, ma cercherò di riposarmi stasera per stare meglio domani. Domani sarà un po’ complicato perché noi partiremo con le Soft, mentre alle nostre spalle ci sarà Sergio che presumibilmente partirà con le Prime: tuttavia, dovremmo ancora avere delle buone possibilità di fare punti”.

Qualifiche F1 Messico 2019 con Pierre Gasly Scuderia Toro Rosso

Guillaume Dezoteux (Head of Vehicle Performance):

“Dopo un buon venerdì, la terza sessione di prove libere è stata più complicata, con pista umida e Pierre che non si sentiva molto bene. Dopo un run su gomme intermedie per fare un check della vettura e provare un paio di partenze, abbiamo scelto di fare due run su gomme Soft mentre la pista migliorava rapidamente. Nonostante il grande traffico, entrambe le vetture hanno registrato dei buoni tempi sul giro, confermando la competitività vista ieri.

Le qualifiche sono andate bene per il team, con entrambe le vetture in Q3. Abbiamo provato a qualificarci con la gomma media in Q2, ma non eravamo abbastanza veloci e solo le prime sei vetture erano effettivamente in grado di passare all’altra fase con gomme gialle. Entrambi i piloti hanno migliorato sulle Soft, run dopo run, avvicinandosi alle McLaren nell’ultimo tentativo.

Come sempre in Messico, la gara sarà impegnativa per la PU, per le gomme e per la gestione dei freni. Alcuni dei nostri diretti avversari sono vicino a noi sulla griglia e avranno possibilità di scegliere con quali gomme partire, quindi stasera rivedremo tutte le opzioni che abbiamo per difendere le nostre posizioni e portare a casa dei punti”.

Toyoharu Tanabe (Honda F1 Technical Director):

“Questa è stata una grande qualifica con Max che ci ha regalato la nostra seconda pole stagionale dopo quella dell’Ungheria ed è particolarmente piacevole aver portato tutte e quattro le vetture tra i primi dieci, per la prima volta dopo Monaco. Alex ha ottenuto il suo miglior piazzamento in prova, mentre Pierre merita una menzione speciale, per aver ottenuto un ottimo risultato in una giornata in cui non era in piena forma fisica: insieme a Daniil, ha tirato fuori il massimo dal pacchetto. Nelle condizioni uniche in cui corriamo qui in Messico, abbiamo dato vita a un eccellente pacchetto telaio-PU. Ma è domani la giornata più importante e dobbiamo essere pronti a fronteggiare qualsiasi situazione, anche se pare che le probabilità di pioggia stiano diminuendo. Sarà comunque una gara complicata e la prestazione delle gomme resta il fattore più critico. Considerando le nostre posizioni in griglia, domani dobbiamo mirare al miglior risultato possibile”.

Session Results

POSDRIVERTEAMTIME
1Charles LeclercScuderia Ferrari1:15.024
2Sebastian VettelScuderia Ferrari1:15.170
3Lewis HamiltonMercedes AMG Petronas Motorsport1:15.262
4Max VerstappenAston Martin Red Bull Racing1:14.758
5Alexander AlbonAston Martin Red Bull Racing1:15.336
6Valtteri BottasMercedes AMG Petronas Motorsport1:15.338
7Carlos SainzMcLaren F1 Team1:16.014
8Lando NorrisMcLaren F1 Team1:16.322
9Daniil KvyatRed Bull Toro Rosso Honda1:16.469
10Pierre GaslyRed Bull Toro Rosso Honda1:16.586
11Sergio PérezSportPesa Racing Point F1 Team1:16.687
12Nico HülkenbergRenault F1 Team1:16.885
13Daniel RicciardoRenault F1 Team1:16.933
14Kimi RäikkönenAlfa Romeo Racing1:16.967
15Antonio GiovinazziAlfa Romeo Racing1:17.269
16Lance StrollSportPesa Racing Point F1 Team1:18.065
17Kevin MagnussenRich Energy Haas F1 Team1:18.436
18Romain GrosjeanRich Energy Haas F1 Team1:18.599
19George RussellROKiT Williams Racing1:18.823
20Robert KubicaROKiT Williams Racing1:20.179