F1 Esports: Pro Draft 2019

Ci siamo, il Mondiale F1 Esports 2019 sta per entrare nel vivo! Sta infatti per scattare la seconda fase di questa stagione: il Pro Draft, in scena il 16 e 17 luglio alla GFinity Arena di Londra, che ospiterà tuti gli eventi di questa stagione.

F1 Esports Pro Draft 2019 della Scuderia Toro Rosso

Nato nel 2017, il Campionato F1 Esports ha già raggiunto numeri da record in questa terza edizione, alla quale partecipano ufficialmente tutti e dieci i team di di Formula 1! Agli eventi di Qualifiche online hanno infatti preso parte ben 109,000 giocatori, sparsi in ben 156 paesi nel mondo. Un incremento del 65% rispetto allo scorso anno, che ha portato all’incredibile cifra di 1.4 milioni di giri veloci, completati dai gamer che hanno dato il massimo per qualificarsi al Pro Draft.

E ora appunto, ci siamo: è arrivato il momento di farsi notare (e magari farsi scegliere) dai dieci team di F1. Dopo ulteriori fasi di Playoff e Time-Trial, sono rimasti i migliori 36 piloti, che si sfidano appunto a Londra il 16 Luglio, nella speranza di entrare nel pool dei migliori, di essere scelti e di unirsi così ai piloti ufficiali già sotto contratto con i team ufficiali di Formula 1 Esports.

Sono divisi in tre gruppi da 12, ognuno dei quali disputa un Gran Premio: Prove Libere, Qualifiche e Gara (con lunghezza ridotta del 50% rispetto al reale). I primi 8 di ogni gara procedono alla seconda giornata, che potrete seguire in diretta anche sulla nostra pagina Facebook, il 17 luglio dalle 19 alle 21 BST.

La sfida del Pro Draft 2019 si avvicina!

Il 17 luglio va in scena l’F1 Esports Pro Draft vero e proprio: ai 24 piloti qualificatisi nella prima giornata si aggiungono i piloti liberati dai team dopo la stagione 2018 e altri eventualmente invitati dall’organizzazione, in quanto vincitori di altri eventi Esports in giro per il mondo. I team, a turno, sceglieranno da questa grande urna.

Come sapete, noi abbiamo già annunciato Patrik Holzmann e Cem Bolukbasi (che nel 2018, insieme a Frederik Rasmussen, ci hanno portato al secondo posto finale nel Mondiale Costruttori): presto sapremo chi si unirà a loro, per formare il nostro Roster di 3 piloti ufficiali per affrontare poi i Gran Premi della stagione 2019 di F1 Esports Series, in programma da settembre.