CIRCUITO DI MONTECARLO

Event Info

Il circuito di Montecarlo è un tracciato cittadino sul quale, ogni anno, si corre il Gran Premio di Monaco di Formula 1.  È considerato il tracciato più glamour dell’anno e si snoda tra le stradine del Principato di Monaco.

È l’appuntamento più prestigioso del campionato, ogni curva del circuito di Monaco racconta una storia. Dal 1929, anno in cui si è corso per la prima volta su queste stradine, la pista di Montecarlo è rimasta prettamente simile a quella su cui si corre ancora oggi.

Tutte le modifiche sono sempre state legate quasi esclusivamente ai cambiamenti della viabilità ordinaria cittadina. Per questioni di spazio, i box del circuito di Monaco sono a due piani: nei garage ci sono le vetture, come al solito, mentre la zona dove lavorano gli ingegneri è posta al secondo piano del pit-building. Tradizionalmente, le prime prove libere si disputano il Giovedì. Il tracciato ha la velocità media più bassa e le curve più lente della stagione.

Caratteristiche della pista di Montecarlo

L’asfalto è scivoloso e presenta molte insidie come i tombini, la segnaletica stradale orizzontale e le asperità del fondo che rendono ancor più estrema la sfida per macchine e piloti. I team prediligono un assetto con alto carico aerodinamico, anche se sulle stradine del Principato il grip meccanico conta più di ogni altra cosa.

La pista di Montecarlo è anche la più impegnativa per i freni: la staccata più violenta dell’intero circuito è la Santa Devota, ossia la prima piega verso destra. Lì i piloti arrivano con una forza superiore a 4,6 G negativi, effettuando un carico sul pedale di 142 Kg, per perdere circa 220 km/h di velocità. Da non sottovalutare la curva 10, un tratto in discesa e con una forte sconnessione, dove è davvero facile perdere il controllo della monoposto.

Il re di Monaco è il mitico Ayrton Senna, che è stato capace di vincere 6 volte in carriera sul circuito di Montecarlo. Tra i costruttori, la McLaren ha una grande tradizione su queste stradine e può vantare di aver vinto ben 15 edizioni della gara nell’arco della sua storia.

circuit stats

PRIMO GRAN PREMIO: 1950
NUMERO DI GIRI: 78
DISTANZA DI GARA: 260.520 KM
LUNGHEZZA CIRCUITO: 3.340 KM
GIRO RECORD: 1:14.260 – Max Verstappen (2018)

GP Monaco – Alex Albon Vlog

Altra gara, altro vlog! Alex ci racconta com’è andato il suo weekend al Gran […]

Recensione GP Montecarlo 2019 della Scuderia Toro Rosso

7° e 8° nel Principato

Fin dai test invernali dello scorso febbraio, era chiaro che quest’anno potevamo contare su […]

GP Monaco – Daniil Kvyat Vlog

Un gran bel risultato per la Toro Rosso al Gran Premio di Monaco, con […]

GP Montecarlo 2019 della Scuderia Toro Rosso

Gran Premio di Monaco 2019

Doppio piazzamento a punti! Ecco i commenti del nostro team al termine della gara, […]

Qualifiche GP Montecarlo 2019 della Scuderia Toro Rosso

GP Monaco 2019 – Qualifiche

Entrambi i piloti in Top Ten! Un ottimo risultato per il team, con Daniil […]

Prove libere GP Montecarlo 2019 della Scuderia Toro Rosso

GP Monaco 2019 – Prove Libere

Giornata di lavoro in pista per i nostri piloti: come da tradizione, a Monaco […]

Playlist Monaco Grand Prix 2019 by Scuderia Toro Rosso

Monaco GP – Garage Playlist

Musica dal Principato di Monaco…

Preview Monaco Grand Prix 2019 by Scuderia Toro Rosso

Monaco Grand Prixview

Entriamo nell’atmosfera glamour di Monte Carlo…

Monaco GP 2019 – Alex Albon

Monaco GP 2019 – Race Guide

Monaco GP 2019 – Race Guide

Driver’s Eye: 24 ore con Pierre Gasly

Ecco com’è una giornata tipo al Monaco GP per Pierre Gasly.